Marco Castelluzzo, Karima e Virginio eliminati Terza puntata del serale di Amici 14 aprile 2012

Marco Castelluzzo, Karima e Virginio eliminati Terza puntata del serale di Amici 14 aprile 2012

marco carta maria de filippi amici 11Il terzo serale di Amici si apre come solitamente, sigla dei professionisti più Belen. Al che entra Maria in studio presentando la giuria esterna, questa sera formata da ospiti eccezionali, partendo dal bellissimo campione del mondo Fabio Cannavaro, dall’attrice Claudia Gerini e dal cantante spagnolo Miguel Bosè.
Un saluto di Maria alla giuria tecnica formata da professionisti nel campo del canto e del ballo, e poi all’orchestra giudata da Vessicchio.

Si da’ poi il via alla gara dei BIG. Nella prima manche si sfideranno i 5 rimasti, nella seconda parte ci sarà il ripescaggio, certo è che due verranno definitivamente eliminati.
Si parte così da Pierdavide Carone che canta, come previsto, “Ci vuole un fiore“, circondato da una coreografia speciale,composta da soli bambini.

Lui ha scelto questo brano perchè Rodari crede sia il più grande autore.
Prosegue poi Marco Carta accompagnato dal grandissimo Miguel Bosè in “Si tu no vuelves“. L’artista si complimenta con il cantante dicendo di essere stato onorato per aver cantanto insieme a lui che ha una musicalità straordinaria. Marco non vuole fare pronostici per questa serata, spera solo che vada tutto bene.

Emma Marrone con stile molto rockettaro canta “Come together“, ricevendo i complimenti da Claudia Gerini , da Cannavaro che la definisce “impressionante” e da Bosè che la ritiene autonoma vocalmente.

Per la felicità di Rudy Zerbi la gara si interrompe e arriva Belen a ballare con i sensuali Stefano di Martino e Francesco Mariottini, una versione di “Mambo italiano“.
Si riparte con Annalisa Scarrone che esegue perfettamente “Ma che freddo fa’” accompagnata dalla coreografia di una sciatrice. Il brano è uscito nel 1969 quando lei ancora non era nata, ma ha sempre sognato di cantarlo.
Ultima ad esibirsi, Alessandra Amoroso che canta “Get the party started“; Per Miguelha una voce particolarissima e una timbrica difficile da dimenticare“.
Si chiude il televoto e si va’ dunque alla classifica.

Al primo posto c’è Alessandra Amoroso, seguita da Emma, Annalisa, Pierdavide e Marco. Gli ultimi due dovrebbero andare al televoto, ma la Golden dei brani scaricati da i Tunes permette a Marco Carta di risalire al terzo posto. Quindi Annalisa e Pierdavide vanno al televoto.
Fabio Cannavaro estrae il nome di Annalisa che inizia cantando un suo brano “Senza riserva“. Pierdavide canta “Basta così“. Bosè pensa che la voce di Annalisa sia molto infantile, ma non capisco da quale parte! Mentre Pierdavide sia più emotivo. Vince lui con il 54% dei voti. Annalisa spera quindi in un ripescaggio nella seconda Manche insieme a Karima, Antonino, Virginio e Valerio Scanu.

Si va’ avanti con la sfida tra alunni di quest’anno, Maria invita a scendere al centro dello studio i 4 ballerini rimasti in gara e annuncia che solo per il ballo ci sarà un’aliminazione provvisoria, forse perchè sono in numero minore dei cantanti.
Girano così le carte per la scelta del professore. Questa sera sarà Garrison a scegliere chi far sfidare. E sceglie Jonathan Gerlo contro Francesca Dugarte. Due stili completamente diversi che si sfidano sui propri cavalli di battaglia. L’insegnante sceglie di rivolgersi alla giuria tecnica che decreta vincitrice la ballerina classica. Jonathan indossa quindi la maglia nera, essendo il primo candidato all’eliminazione.

Girano di nuovo le carte e la Celentano sceglie di far sfidare Nunzio Perricone contro Francesca Dugarte, in modo che dopo possa rivolgersi alla giuria tecnica che ha già fatto vincere Francesca per farla rimanere nella scuola. I due ballerini si sfidano su un pezzo in comune “El verbo“, e al fine la giuria tecnica decreta vincitrice la ballerina classico.

Quindi Nunzio è il secondo candidato all’eliminazione.Jonathan e Nunzio si sfidano su un brano di moderno in comune, in cui forse Nunzio è stato migliore, e poi su un cavallo di battaglia. La giuria esterna vota totalmente Nunzio, quindi Jonathan è provvisoriamente eliminato.

Un breve pausa permette ai famosissimi attori de “I soliti idioti” di entrare in studio per divertirsi un po’. Francesco Mandelli e Fabrizio Biaggio sono nelle vesti di Niccolò e Gigetto, nipoti di Maria de Filippi.

Niccolò dice che gli piace stare con la “nonna Mara Maionchi che si “addormenta con Uomini e Donne” e loro la devono “svegliare con le bombe a mano!”. I due “bambini” giudicano Cannito buono e la più cattiva, manco a dirlo, è la Celentano. Seguono battute di vario genere fino ad un’esibizione che per Zerbi è… NO!

Adesso tocca ai cantanti scendere al centro dello studio. Girano le carte, Rudy Zerbi sceglie una sfida forse tra le più sentite, Ottavio di Stefano contro Carlo di Micco; due amici da sempre, due alunni modello secondo Grazia di Michele.
Si parte con un brano in comune “New York New York” seguito dai cavalli di battaglia: “Fever” per Ottavio e “Overjoy” per Carlo.
Rudy sceglie di rivolgersi alla giura tecnica che con molta difficolità sceglie vincitore Ottavio. Carlo, candidato all’eliminazione,indossa la maglia nera. Bosè non è d’accordo con il verdetto, trova il timbro di Carlo più moderno dell’altro.
Girano nuovamente le carte, la di Michele manda in sfida ovviamente Gerardo Pulli, contro Marco Castelluzzo. Anche questa sfida molto difficile. Sono bravissimi entrambi i cantautori.
Inizia Gerardo cantando il brano in comune “Pezzi di vetro“. Segue Marco, e poi i cavalli di battaglia. Per il primo è “Il mio canto libero“, davvero toccante, altrettanto eccellente Marco con “Cherry hot“.
Colpo di scena! Maria precisa che nella sfida prima tra Carlo e Ottavio  c’è stato un errore. Fa così rivotare singolarmente i giurati con voto nominale per 5-2 è Ottavio che indossa la maglia nera.
Terza e ultima prova, Gerardo commuove tutti,anche Bosè, con un suo brano “Sei“. Marco invece canta il suo ormai famosissimo “The sun in here with me”.
La giuria esterna decreta vincitore Gerardo. Quindi si apre il televoto tra Marco e Ottavio.
I due si sfidano sui cavalli di battaglia. Chiuso il televoto, qualche lacrima scappa già per Marco. Il pubblico si è lasciato abbagliare dalla bellezza di Ottavio, facendolo vincere con il 62%. Ma Marco avrebbe meritato 100 volte più di lui di rimanere nella scuola.
Francesca, la fidanzata, lo abbraccia e piange con lui per l’eliminazione.

Il momento di commozione è interrotto da un balletto di Belen con Stefano e Francesco che balla su “Amado mio” portata al successo dalla mitica Rita Hayworth.

Prosegue la sfida dei BIG, in corsa per il ripescaggio.
Karima canta “I’ve got my mind made up“.
Il secondo ad esibirsi è Antonino con “Ritornerà”. Andrea Conti si augura che venga ripescato Virginio, così anche Giordano.

E’ il turno proprio di Virginio che canta “Elis“. Vediamo la classifica parziale. Al 1° c’è Valerio, al 2° Antonino, al 3° Virginio, al 4° Karima e al 5° Annalisa.
Tocca proprio ad Annalisa esibirsi e canta nuovamente “Senza riserva“. Terzo balletto di Belen con Amilcar e Josè. Segue l’ultimo in gara, Valerio Scanu che canta “Amami“. Rientrano tutti in studio, si chiude il televoto e sapremo finalmente chi saranno i 2 eliminati questa sera.

La classifica definitiva decreta Valerio Scanu al primo posto, seguito da Annalisa e Antonio. Virginio e Karima eliminati definitivamente.
Fabio Cannavaro fa’ un omaggio al calciatore del Livorno scomparso improvvisamente ieri durante una partita, il pubblico in piedi applaude. Maria ringrazia e da’ l’appuntamento a sabato prossimo.

3 risposte a Marco Castelluzzo, Karima e Virginio eliminati Terza puntata del serale di Amici 14 aprile 2012
  1. Esibizione strepitosa di Marco Carta, ma sembra che vada di moda dargli contro…non importa, alla fine conta solo che venda cd che è il suo mestiere, quindi ben venga la golden share per la canzone + scaricata. La “gallina dalle uova d’oro” che porta soldi, notorietà e share, il piacere a Maria l’ha fatto, vediamo di voltare pagina che questo Amici ha stancato!

  2. Ma con quale criterio scrivete che il pubblico si è lasciato abbagliare dalla bellezza di Ottavio? Ottavio ha davvero del talento da vendere, ha stile, carisma, eleganza, gusto, un controllo di voce pazzesco e una presenza scenica invidiabile…mi chiedo con quale criterio scrivete questi articoli!! ASSURDI!!!

  3. Ottavio avrà anche talento, ma solo nel suo stile! Se provasse a fare rock o altri generi diversi dal suo, riuscirebbe malissimo!

Artisti per lettera
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9