Tracklist A Thousand Suns il nuovo album dei Linkin Park e recensione

Tracklist A Thousand Suns il nuovo album dei Linkin Park e recensione

linkin park a thousand suns

A Thousand Suns è il nuovo album uscito oggi dei Linkin Park Quando cambiare un produttore può essere fatale: la storia dei Linkin Park.  Ma in questo caso, cari lettori, non intendete “fatale” negativamente.

Perché Rick Rubin, produttore di band come i Red Hot Chili Peppers ed i Metallica e ora attuale produttore del gruppo californiano, non ha fatto nulla di male a questi cari ragazzi della sconosciuta Agoura Hills se non permettergli un rinnovamento, discostandoli già in Minutes to Midnight (2007) dal genere che li ha resi famosi, il rock rap.

Da tre anni fa infatti singoli di successo mondiale come “Papercut” o “Numb” sono stati eclissati da un concentrato rock, un’esplosione di energia ad ogni pezzo. Per alcuni forse un cambiamento troppo violento, o non abbastanza ponderato, che però ha portato sicuramente ad un giovamento e in definitiva ad una grande maturazione: A Thousand Suns infatti non solo riprende a tratti il rock rap abbandonato anche se in maniera decisamente più contenuta,  ma presenta un rock alternativo che segna la crescita della band e che non disdegna in alcuni pezzi anche elementi di elettronica.

Un rock particolare, non immediato, ma profondo. Le musiche come i testi, da alcuni critici statunitensi definiti “politici”,  fanno respirare arie alla Io Robot di Asimov: la disperazione per il futuro che ci aspetta, o i ricordi del passato che ci perseguitano, in un’atmosfera fantascientifica delusa dagli eventi ma nonostante tutto mai stanca di sperare nel futuro e in qualcosa di migliore, da costruire, tra le righe.

Con un pizzico di ribellione in più.

Su etichetta Warnerbrosrecords.com

Linkin Park A Thousand Suns tracklist

  1. The Requiem
  2. The Radiance
  3. Burning In The Skies
  4. Empty Spaces
  5. When They Come For Me
  6. Robot Boy
  7. Jornada Del Muerto
  8. Waiting For The End
  9. Blackout
  10. Wrectches And Kings
  11. Wisdom, Justice, And Love
  12. Iridescent
  13. Fallout
  14. The Catalyst
  15. The Messenger
14 risposte a Tracklist A Thousand Suns il nuovo album dei Linkin Park e recensione
  1. Inascoltabile, deliri sonici che per noi Europei suonano come Tecno di classe B.
    Bei tempi quelli di papercut …

  2. Concordo con Vale, per quanto mi riguarda dovrebbero cambiar nome così come è totalmente cambiato il loro sound e il genere di musica che suonano adesso..
    Se penso che sono il gruppo che mi ha iniziato al rock e al metal..

  3. Un cd a dir poco spettacolare,un crescita incredibile,non stancano mai,ogni cd è una dolce melodia da ascoltare,sono proprio contento che non abbiamo continuato con strilli e cattiveria per 4 cd,fanno gustare tutto a poco a poco,grandi!

  4. Sono cambiati. A chi fà schifo questo sound non li ascolti ma lasci in pace i fan che li apprezzano lo stesso

  5. La cosa di cui non vi accorgete è che i Linkin Park sono attivi da piu di dieci anni e una band nu metal non dura piu di 4 anni. Ovviamente, perchè il nu metal come qualsiasi genere troppo specifico, non può essere ampliato piu di tanto. I Linkin Park sono stati furbi e continuano a cambiare proprio per evitare di essere prolissi con un solo genere. Può anche non piacere l’album, ma bisogna ammettere che sotto c’è un lavorone pazzesco.

    Non concordo con la recensione che parla più di un album rock e che solo in qualche pezzo ci sono elementi elettronici. In realtà l’elettronica è presente in tutte le traccie e mi sembrerebbe un pò un offesa ai fan dei vecchi linkin park dire che questo è un album rock. E’ molto elettronico e prima di giudicarlo ( come qualsiasi album ) va ascoltato almeno 5 volte.

    Vi dirò una cosa che vi farà sorridere, quando ho sentito le prime traccie ho pensato di aver sbagliato gruppo…e ho cercato altre fonti per ascoltare qualcosa… Poi l’ho comprato ed era proprio quello….

    E’ stata una mossa molto azzardata quella dei linkin park cambiare totalmente genere, e altra cosa che non concordo con la recensione, questo album non segue proprio la scia di Minutes to Midnight… è proprio differente… Ha ragione un utente che sopra ha scritto che dovrebbero cambiare nome, ma non in senso di offesa, ma in senso ironico. Bisogna ammettere che è un gruppo molto professionale e che ha una mente grandissima per cambiare sempre ispirazioni e progetti.

    Sono convinto, e mi ci gioco quello che volete, che il prossimo album dovrà risvegliare TUTTI i fan, e sarà metallaro, ne sono convinto. Prima o poi dovranno tornare alle origini.

  6. Ho adorato ed adoro i Linkin Park di Hybrid Theory e Meteora. Non ho gradito molto quelli di Minutes to Midnight, pur con qualche buon pezzo e più impegnati nei testi.
    A Thousand Suns è un lavoro per me spettacolare, mai avevo sentito un punto di rottura così forte con quanto fatto prima da un gruppo. Neanche negli U2 di Achtung Baby per capirci.
    Per chi vuole i Park uguali a sè stessi e solo nu metal è evidente che l’opera sarà detestata, per me un lavoro bellissimo, ricco, coraggioso e pieno di talento. Fuori dagli schemi, come erano fuori 10 anni fa quando ci insegnarono il nu metal.
    Grandi !!

  7. Secondo me il loro stile è rimasto integro han solo lavorato di piu’ sui contenuti e sulla complessità DJ/sonoro che è già di fatto parte del dna del gruppo sfumando un po’ l’anima rock

  8. E poi se andiamo a guardare i gruppi piu’ grandi della storia sono sempre stati creativi eclettici quasi psicopatici(in senso ironico) nel cambiare stile ,sonorità o nel passare da un genere o sperimentalismo a un altro ,basti pensare a pink floyd o queen (con questo non voglio dire che ad oggi i linkin park siano grandi come i queen o altri capisaldi musicali ,solo la storia ce lo dirà al momento è presto ,dico solo che secondo me fan bene a non fossilizzarsi su stile e etichetta,l’evoluzione è l’unica via verso la grandezza) ;-)

  9. Premetto che sicuramente preferivo gli album precedenti, però devo ammettere che questo è comunque ascoltabile.
    E secondo me i LP hanno fatto un bella mossa tattica a fare un cd più tranquillo per accontentare tutti i fan, anche quelli meno appassionati al metal a cui hanno abituati.

  10. ehhh linkin park avete fatto una ca**ta
    porca miseria e io che ho aspettato per 4 anni
    e ho messo soldi da parte
    e poi ho lavorato più io a guadagnarmi qui 15,20 € per comprarmi il vostro cd
    che voi a fare questa merd**ia
    i testi sono una ca**ta
    ma dico che ca…o è sta roba è una prese per cu..o
    ma se devo aspettare altre 4 anni
    e risentire questo incubo
    ma allora io cambio il genere musicale

  11. l.p avete fatto una cagata grossa quanto il sedere di mia nonna

  12. L’ignoranza musicale regna.. Grazie Linkin per osare sempre.. Il primo tentativo, ovvero Minutes To Midnight, è andato male, ma questo è davvero un capolavoro..! In giro si parla di stile “commerciale”, ma ricordo che una band diventa commerciale quando continua a riproporre sempre lo stesso stile degli album più venduti..
    Grandi Linkin, vi siete completamente rifatti dal penultimo album che avevate fatto! Voto 10 per me

  13. Devo ammeterlo: all’inizio non mi è piaciuto proprio.. Ma dopo qualche ascolto in più mi sono talmente preso che sono andato a rispolverare anche i vecchi album e ora il contatore di ascolti di wmp segna oltre 80 ascolti dell’album. Mi dispiace per quelli che hanno giudicato negativamente senza neanche ascoltare l’album decentemente (o forse senza ascoltarlo proprio?) perché davvero è un album ben fatto. Non perfetto, ma comunque su un alto livello.

  14. Devo dire che questa recensione è molto interessante anche se poteva essere un pò più approfondita, comunque parlando di a thousand suns: l’album secondo me ma anche secondo molte riviste di musica di alto livello è un vero e proprio capolavoro ancora un pò troppo sperimentale, penso anche che i linkin park sempre stando su questo stile cresceranno ancora fino a diventare delle leggende.
    Poco tempo fa il vocalist chester bennington ha rilasciato una intervista dova ha detto che pubblicheranno un altro album agli inizi del 2012 che sarà una miscela tra l’anima rock di minutes to midnight e le melodie e i suoni particolari e molto elaboratidi di a thousand suns. secondo me sarà una bomba, continuate così linkin!!!! :)

Artisti per lettera
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9