Testo Le tasche piene di sassi Jovanotti

Testo Le tasche piene di sassi Jovanotti

le tasche piene di sassi jovanottiTesto de Le tasche piene di sassi Jovanotti, il brano verrà inserito quanto prima e fa parte del nuovo album intitolato Ora qui la tracklist, ascolta qui in basso la canzone

Testo Le tasche piene di sassi Jovanotti

volano le libellule,
sopra gli stagni e le pozzanghere in città,
sembra che se ne freghino,
della ricchezza che ora viene e dopo va,
prendimi non mi concedere,
nessuna replica alle tue fatalità,
eccomi son tutto un fremito ehi.

passano alcune musiche,
ma quando passano la terra tremerà,
sembrano esplosioni inutili,
ma in certi cuori qualche cosa resterà,
non si sa come si creano,
costellazioni di galassie e di energia,
giocano a dadi gli uomini,
resta sul tavolo un avanzo di magia.

sono solo stasera senza di te,
mi hai lasciato da solo davanti al cielo
e non so leggere
vienimi a prendere
mi riconosci ho le tasche piene di sassi.

sono solo stasera senza di te,
mi hai lasciato da solo davanti a scuola,
mi vien da piangere,
arriva subito,
mi riconosci ho le scarpe piene di passi,
la faccia piena di schiaffi,
il cuore pieno di battiti
e gli occhi pieni di te.

sbocciano i fiori sbocciano,
e danno tutto quel che hanno in libertà,
donano non si interessano,
di ricompense e tutto quello che verrà,
mormora la gente mormora
falla tacere praticando l’allegria,
giocano a dadi gli uomini,
resta sul tavolo un avanzo di magia.

sono solo stasera senza di te,
mi hai lasciato da solo davanti al cielo
e non so leggere
vienimi a prendere
mi riconosci ho un mantello pieno di stracci.

sono solo stasera senza di te,
mi hai lasciato da solo davanti a scuola,
mi vien da piangere,
arriva subito,
mi riconosci ho le scarpe piene di passi,
la faccia piena di schiaffi,
il cuore pieno di battiti
e gli occhi pieni di te.

sono solo stasera senza di te,
mi hai lasciato da solo davanti al cielo
vienimi a prendere
mi vien da piangere,
arriva subito,
mi riconosci ho le scarpe piene di sassi,
la faccia piena di schiaffi,
il cuore pieno di battiti
e gli occhi pieni di te.

10 risposte a Testo Le tasche piene di sassi Jovanotti
  1. STUPENDA=)=)=)=)=)=)=)=)=)=)=)=) da dedicare a qualcuno=)=)=) se SOLO QUALCHE RAGAZZO ME LA DEDICASSE=(

  2. ho ascoltato questa canzone da poco, non l’avevo mai sentita. Confesso che mi ha commosso fino alle lacrime e mi ha scaldato il cuore.

  3. anch’io l’ho sentita solo pochi gg fa… mi ha fatto venire le lacrime agli occhi… e subito ho pensato a lui…lui sa che mi mancherà per sempre, ogni sera come dice Jo, lo vedo in cielo ma non è come fosse qui… ma un giorno ci rivredemo… ti voglio bene e te ne vorrò per sempre, caro tesoro mio!

  4. questa volta ha superato se stesso!

  5. splendido testo,musica dolce, una poesia che arriva al cuore con la semplicita’ che e’ dei grandi artisti Bravo Lorenzo,

  6. la sento spesso in radio bravo Giovanotti continua a segliere sempre il meglio Emilio sito web dinosauridisasso

  7. Nonostante i miei sessant’anni,questa canzone mi ha fatto provare le stesse emozioni della mia infanzia quanto all’uscita di scuola cercavo il viso di mia madre con la paura di essere dimenticata. Allora Lei era il sole della mia vita ora, io sono il suo riferimento ma la paura di perderla più forte di prima.

  8. questa canzone è veramenete stupenda ogni volta che la ascolto mi fa emozionare….bellissima <3 <3 <3 <3 <3

  9. questa canzone e bellissima e anche io la dedico a mia madre che non potrò piu’ vedere fino a quando non la raggiungerò in cielo.

  10. e’ bellissima

Artisti per lettera
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9