Occhiali tondi, testo e video

Occhiali tondi, testo e video

3 Giugno 2021 0 Di Ilenia Rossi

Ha superato i tre milioni di visualizzazioni la canzone Occhiali Tondi, ispirata alla saga di Harry Potter. Una saga uscita già da qualche anno ma che non smette di conquistare teenager (e adulti) anche in Italia. A tal punto che Andrea Cerrato ha scritto una bella canzone dal ritmo vivace e dal testo evocativo, che richiama alla memoria tutte le avventure di Harry Potter, ergo Occhiali Tondi.

A voi il testo di Occhiali Tondi

Occhiali tondi, fulmine in fronte,

Bacchette contro questi mangiamorte

Anche se scorre sangue serpeverde,

Oggi il cappello ha scelto un’altra sorte, c’è Silente

È settembre,

9 3/4 senti il treno parte,

Perché al proprio destino non si sfugge,

Quello che non uccide rende forte come Harry Potter.

E ci ritroviamo ancora.

Ogni anno nuovo sempre dentro questa stessa scuola,

Magie, incantesimi, Mirtilla che si sente sola

Tom che ritorna ancora

Ma con un nome che nessuno dice per paura,

Una scopa in alto vola

Segue un boccino d’oro che sparisce in alta quota

Hermione che sa tutto fino a che non s’innamora

Ma Ron non si dichiara

L’amore è un incantesimo che nei libri non s’impara

Tra le mie necessità

C’è uno specchio con mamma e papà

Mi sembra siano ancora qua. 

Occhiali tondi, fulmine in fronte

Bacchette contro questi mangiamorte

Anche se scorre sangue serpeverde

Oggi il cappello ha scelto un’altra sorte, c’è Silente

È settembre

9 3/4 senti il treno parte

Perché al proprio destino non si sfugge

Quello che non uccide rende forte come Harry Potter

E ci ritroviamo insieme

Lontani dai babbani in bilico tra il male e il bene

Pozioni magiche, patronus e le cioccorane

Hanno le figurine

Tra queste gelatine una mi sembra cerume

Mentre il cielo si fa scuro

Severus mostra un lato che non è così severo

E Draco fa il gradasso in fondo è solo un insicuro

Anche se il sangue è puro

È la purezza dello spirito che fa un mago vero

Tra queste difficoltà

Il pensiero di mamma e papà

So già che mi proteggerà

Occhiali tondi, fulmine in fronte

Raccolgo tutti i doni della morte

Anche se scorre sangue serpeverde

Oggi il cappello ha scelto un’altra sorte, c’è Silente

È settembre

9 3/4 senti il treno parte

Perché al proprio destino non si sfugge

Quello che non uccide rende forte come Harry Potter

Ed ecco il video di Occhiali Tondi