Traduzione Q.U.E.E.N. Janelle Monae

Traduzione Q.U.E.E.N. Janelle Monae

Traduzione Q.U.E.E.N. Janelle Monae

(featuring Erykah Badu e qui il testo originale)

Non posso credere che amo le cose che dicono di me
Cammino nella stanza, loro lanciano ombre da sinistra a destra
Loro sono come ooh, lei ha un viso così simpatico
E gli dico semplicemente, criticatemi, e lasciatemi andare giù

Loro ci chiamano volgari perchè rompiamo tutte le vostre regole
E finiamo per comportarci come matti, è tutto a posto
(Ragazza, è tutto a posto)
Loro sono come ooh, lasciamogli mangiare la torta
Ma noi mangiamo ali e gli lanciamo a terra le ossa

Sono una persona stravagante perchè ballo intorno? (regina)
Sono una persona stravagante perchè scendo? (regina)
Sto salendo, non abbattermi
Sì io voglio essere, voglio essere

Non è bizzarro che lei muova il fondoschiena allo specchio?
E sono strana io a ballare da sola a tarda notte?
Ed è vero che siamo tutti pazzi?
E gli dico semplicemente “no, non lo siamo” e scendo

Ho sentito dire che questa vita è soltanto un gioca senza prove
Mi chiedo se stanotte sia il mio ultimo atto
E ditemi, qual è il prezzo della fama?
Sono una peccatrice con la mia gonna al suolo?

Sono una persona stravagante perchè ballo intorno?
Sono una persona stravagante perchè scendo?
Sto salendo, non abbattermi
Sì io voglio essere

Ehi fratello, puoi salvare la mia anima dal diavolo?
Dici non è strano che piaccia il modo in cui lei indossa le sue calze?
Ed è scortese indossare le mie ombre?
Sono una persona stravagante perchè mi piace guardare Maria? (Forse)

Ehi sorella, sono brava abbastanza per il tuo paradiso?
Dici che il tuo Dio mi accetterà in bianco e nero?
Approverà il modo in cui sono fatta?
O devo riprogrammare tutto e scendere?

Anche se fa sentire gli altri a disagio
Io voglio amare quel che sono
Anche se fa sentire gli altri a disagio
Io amerò quel che sono

Balla fino allo spuntare dell’alba
Non dire niente, perciò duh
Non lo sopporto più
Dolcezza, noi nella routine dello smoking
Monae e E. Badu
Matte nel bianco e nero
Abbiamo i tamburi così stretti
Dolcezza, ecco che arriva la canzone della libertà
Troppo forti andiamo avanti
Dolcezza c’è melodia
Ti mostro un’altra strada
Queste giunzioni per una lotta sconosciuta
Torna a casa e canta la tua canzone
Ma devi testimoniare
Perchè il sedere non mente

No, no, il sedere non mente
Oh no, il sedere non mente


Sì, rovesciamolo
Non credo che loro capiscano cosa sto cercando di dire

Ho fatto una domanda tipo questa
“Siamo una generazione di gente persa?”
Aggiungici alle equazioni ma non ci renderanno mai uguali.
Lei che scrive il film ha il copione e il seguito.
Allora perchè rubare i miei diritti non è illegale?
Loro ci tengono a lavorare duro sottoterra per l’avidità,
Ma quando è ora di pagare loro si girano intorno e ci chiamano bisognosi.
La mia corona è troppo pesante come quella della regina Nefertiti
Ridatemi indietro la mia piramide, sto cercando di liberare Kansas City.

Mescolando geni come il tuo nome Bernie Grundman.
Beh continuerò ad essere il leader come un giovane Harriet Tubman
Puoi tenere le mie ali ma continuerò a volare
E perfino quando mi modifichi il sedere non mente
Sì, continuerò a cantare e scrivere canzoni
Sono stanca di Marvin che mi chiede “che succede?”
Marciate per le strade perchè anch’io lo farò e ne sono capace
Categorizzatemi, mi sottrarrò ad ogni etichetta
E mentre stai vendendo droga, noi continuerò a vendere speranza
Ci stiamo alzando ora, devi darti da fare, devi lottare
Sarai una pecora elettronica?
Donne elettroniche, dormirete?
O pregherete?

Artisti per lettera
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9