Testo Occhi Neks

Testo Occhi Neks

festival di sanremo 2011

Testo Occhi Neks brano partecipante al prossimo festival di Sanremo

Neks, al secolo Federico Granaldi, è uno dei nove pre-finalisti in gara nella sezione Sanremo Giovani 2011. Neks nasce a Roma il 12 Giugno 1993. Sin da giovanissimo nutre una forte passione per la musica italiana ed internazionale, in particolare per la black musica, il Rap.

Le prime esperienze musicali risalgono all’età di 12 anni quando, da autodidatta, si approccia allo studio del pianoforte, strumento che gli sarà d’aiuto nella scrittura di testi Rap. Le parole di Neks non raccontano solo luoghi comuni, ma descrivono in modo diretto e sincero tutte le sue esperienze, positive e negative, i suoi stati d’animo, la sua adolescenza, le vicende familiari.

Nonostante la sua giovane età, il rapper romano rivela attraverso la sua musica una forte sensibilità che esprime in modo semplice ma incisivo. All’età di 16 anni realizza in casa le sue prime basi – in gergo “beat” – che incide con strumenti di fortuna e promuove esibendosi dal vivo in numerose manifestazioni e contesti hip-pop. Nel suo percorso artistico collabora con altri giovani rapper e dj sino a quando, a distanza di un anno, entra in contatto con l’artista Marco Canigiula, in arte Andrè (autore/compositore/arrangiatore, nel 2004 esordisce al 54° Festival di Sanremo), con il quale stringe una forte amicizia ed inizia un proficuo rapporto di collaborazione.

Da questo momento nascono nuovi progetti dalle sfumature acustiche, tipiche della musica leggera, a quelle elettroniche, caratteristiche delle musica Rap.
Insieme realizzano il brano “Occhi” presentato al 61° Festival di Sanremo, prodotto da Marco Canigiula per l’etichetta Cantieri Sonori.
Attualmente Neks lavora alla realizzazione del suo primo album di prossima uscita.

Su etichetta discografica cantieri sonori/

Testo Occhi Neks festival di Sanremo 2011

ho visto gli occhi della gente esplodere tipo martirio
che hanno visto troppo chiaro senza occhiali e ne collirio
occhi luccicanti e nel solo guardali
mi sono promesso che sarei stato io ad asciugarli
gli occhi di chi vede davanti l’unica via
di chi e’ troppo orgoglioso e chi vive di nostalgia
sono gli occhi spenti di un figlio
che soffre solo a dirlo ma ha visto suo padre scappare via
e mamma http://airdave.it disse amore mio starò sempre con te
mamma sono cieco ma dimmi papà dov’è
papà oggi ti ringrazio per avermi abbandonato
ho capito chi e’ il vero uomo fra me e te
nonno ho visto i tuoi occhi perdersi nel vuoto
come quelli di nonna quando rivede una tua foto
chiudo gli occhi per volare perché voglio cambiare
e grido in faccia al mondo non mi puoi più fare male
sto cercando dentro di me – dentro di me
sto cercando dentro di te – dentro di te
sto cercando la risposta che mi manca
cerco negli occhi io, cerco speranza
sto cercando dentro di me – ancora
sto cercando dentro di te
cerco ancora la risposta che mi manca
cerco negli occhi io, cerco speranza
sono i miei occhi sono i tuoi occhi sono i suoi occhi
non sono quelli di una volta dimmi se te li ricordi
sono i miei occhi sono i tuoi occhi sono i suoi occhi
non sono quelli di una volta dimmi se mi riconosci
ho visto gli occhi di un bambino africano
poi ho visto gli occhi di un ricco uomo americano
quindi ho pensat http://airdave.it o che entrambi hanno gli occhi
solo che uno vede argento e cristallo l’altro terra e fango
quindi non piango perchè non serve farlo
serve alzarsi e guardare ma l’orizzonte è scomparso
io non parlo alla gente per niente parlo di tutto da sempre
ho ancora in mente scene mentre piango disperatamente
sono i miei occhi sono i tuoi occhi sono i suoi occhi
dio te li ricordi perchè non mi rispondi
io sono un peccatore ma dimmi chi non lo è
anche tu sei un peccatore ma il fatto e’ che
NEKS

Artisti per lettera
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9