Testo lettera a dio après la classe da mammalitaliani

Testo lettera a dio après la classe da mammalitaliani

Prosegue la nostra recensione con i testi degli Après la Classe , oggi è la volta di lettera a Dio da Mammalitaliani. Con questa lettera aperta a Dio. La fede al baratro dell’oblio. Dove la rassegnazione prende il posto un poco alla volta alla speranza. Speranza di poterci salvare, come il vento cambiare. Dove non tutto è sempre sbagliato. Ma la fantasia purtroppo ha da fare i conti con la ragione che ci riporta alla realtà. L’uomo e la sua follia, in ogni casa e nei crocevia. Come si fa a morire sui banchi di scuola in un giorno normale?

Cos’hai fatto male, cos’è nato male, cos’è andato a male. E venne il verbo e fin qui spettacolare,ma Adamo era da evitare!

Testo lettera a dio après la classe

in questo tempo di plastica
ho un illusione romantica
che il mondo smetta d’odiare
come il vento cambiare
l’inferno della mia rabbia
nell’anima resta la sabbia
ti giuro amore mio
non so se posso piu’ credere in dio
la voce nell’aria
e’ un entita straordinaria
nell’era del virtuale
cio’ che rimane reale
l’uomo e la sua follia
in ogni casa e nei crocevia
dimmi, come si fa a morire
sui banchi di scuola in un giorno normale
rit
cosa hai fatto male
cosa e’ fatto male
cosa e’ nato male
cos’e’ andato a male
e venne il verbo e fin qui spettacolare
ma adamo era da evitare
cosa hai fatto male
cosa e’ fatto male
cosa e’ nato male
cos’e’ andato a male
per una mela t’ha tradito
e guarda dove son finito
lalalalalalalalalala
con questa lettera aperta a dio
la fede al baratro dell’oblio
solo tu ci puoi fermare
forse ancora salvare
abbiamo ucciso un pianeta
con l’oro nero e moneta
sai.. la cosa originale
e che nel tuo nome si fanno saltare
l’uomo e la sua follia
in ogni casa e nei crocevia
dimmi, come si fa a morire
sui banchi di scuola in un giorno normale
rit
cosa hai fatto male
cosa e’ fatto male
cosa e’ nato male
cos’e’ andato a male
e venne il verbo e fin qui spettacolare
ma adamo era da evitare
cosa hai fatto male
cosa e’ fatto male
cosa e’ nato male
cos’e’ andato a male
per una mela t’ha tradito
e guarda dove son finito
cosa hai fatto male
cosa e’ fatto male
cosa e’ nato male
cos’e’ andato a male
e venne il verbo e fin qui spettacolare
ma adamo era da evitare
bridge
padre nostro tra il celo nascosto
vieni e non tardare
anneghiamo nel male
nell’odio che ha addosso
tuo figlio perverso
non merita l’universo
rit
cosa hai fatto male
cosa e’ fatto male
cosa e’ nato male
cos’e’ andato a male
e venne il verbo e fin qui spettacolare
ma adamo era da evitare
cosa hai fatto male
cosa e’ fatto male
cosa e’ nato male
cos’e’ andato a male
per una mela t’ha tradito
e guarda dove son finito
cosa hai fatto male
cosa e’ fatto male
cosa e’ nato male
cos’e’ andato a male
e venne il verbo e fin qui spettacolare
ma adamo era da evitare
lalalalalalalalalala

Artisti per lettera
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9