Spam Terminator Free AntiSpam

Spam Terminator Free AntiSpam

E’ un programma che vi consente di filtrare automaticamente i messaggi indesiderati (o “spam”) presenti nella vostra casella e-mail prima ancora che vengano scaricati. Terminator può funzionare con qualsiasi programma di posta pop3 come Outlook Express ed Outlook, Thunderbird, Eudora, Mozilla, Pegasus mail, eccetera.

Spam Terminator Free AntiSpam

I filtri di Spam Terminator sono stati specificatamente pensati per bloccare soprattutto i messaggi non richiesti sia di tipo commerciale sia di altri tipi, chiamati spesso “spam” (termine dalle origini incerte, si ritiene che provenga dal nome di una non molto apprezzata carne in scatola in dotazione dell’esercito degli Stati Uniti…) o anche UCE (Unsolicited Commercial Email), o junk-email (più o meno traducibile in “posta spazzatura”). Chi invia messaggi “spam” viene quindi chiamato “spammer”.

Il programma utilizza una serie di informazioni contenute nelle tabelle di configurazione le quali permettono di identificare i messaggi sgraditi, analogamente all’uso che i programmi antivirus fanno delle tabelle dei virus conosciuti (in fondo i messaggi “spam” non sono un po’ come dei virus?;-)).

Ma Terminator è anche personalizzabile, in quanto vi consente di aggiungere informazioni tipiche dei messaggi che voi non volete più ricevere (es. per filtrare le mail provenienti da una persona sgradita, ma anche per aggiungere nuovi “spammers” non presenti nell’archivio del programma), ed aggiornabile, in quanto la lista degli spammers può essere aggiornata automaticamente tramite Internet.

Come funziona?

Per prima cosa bisogna notare che Spam Terminator, a differenza di gran parte degli altri programmi anti-spam, si frappone in modo assolutamente trasparente tra il vostro client e-mail (ovvero il programma di gestione della posta elettronica come Outlook Express, Netscape Messenger, Eudora, ecc.) ed il server remoto, senza richiedervi operazioni manuali preventive per leggere i messaggi e/o cancellarli manualmente! Terminator si attiva automaticamente non appena il client richiederà di prelevare i messaggi: in quel momento Terminator si collegherà al provider remoto ed inizierà ad eliminare direttamente dal server tutti i messaggi che vengono considerati “spam”.

Al termine delle operazioni i messaggi che riceverete saranno solamente quelli ritenuti validi da Terminator, e non dovrete fare nulla di più di ciò che attualmente fate per ricevere la posta!
In dettaglio

Per i più esperti entriamo ora in dettaglio nel funzionamento di Terminator.

Il programma si comporta come un server proxy POP3, quindi quando vorrete ricevere la posta il programma che utilizzate per leggere l’email si collegherà a Terminator, il quale a sua volta effettuerà la connessione al vero e proprio server remoto di posta definito in configurazione: accederà alla casella ed inizierà ad operare effettuando il filtraggio direttamente sul server, esaminando le linee di intestazione dei messaggi presenti ed eliminando quelli non desiderati. Al termine di questo controllo Terminator avrà lasciato sul server solamente i messaggi validi: da questo momento in poi per tutto il resto della sessione agirà in maniera totalmente trasparente permettendo al vostro programma di posta di comunicare direttamente con il server remoto e di scaricare tutti i messaggi che Terminator avrà lasciato sul server.

Terminator tiene comunque traccia in un file di log dei messaggi rimossi, e se viene attivata l’apposita opzione, può anche salvare su file le intestazioni dei messaggi eliminati per consentirvi un maggior controllo su ciò che è stato rimosso.
Le regole di filtraggio

Terminator offre la possibilità di attivare svariate regole per il filtraggio dei messaggi spam. I principali criteri per la selezione dei messaggi sono:

  • Mittente (campo “From:”):
    • non specificato, indirizzo non valido o linea “From:” non presente
    • proveniente da uno dei mittenti posta indesiderata
    • proveniente da un dominio indesiderato
    • messaggio transitato per un sito appartenente ad un dominio indesiderato
    • messaggio transitato per un sito il cui “Top Level Domain” rientra tra quelli indesiderato
  • Destinatario (campo “To:”)
    • vuoto o linea “To:” non presente
    • uguale al mittente
    • uguale ad un mittente non desiderato
    • numero eccessivo di destinatari (chain letters)
  • Oggetto (campo “Subject:”)
    • vuoto o linea “Subject:” non presente
    • contenente una delle stringhe indicate come oggetti indesiderati
    • contenente troppi spazi consecutivi o altri caratteri “anomali”
  • Testo (il contenuto della mail)
    • contenente una delle stringhe indicate come testo indesiderato

Esistono comunque anche altre tipologie di filtro, ed in configurazione ogni criterio ed ogni singola voce delle liste può essere attivata o disattivata.
Il programma controlla anche le linee “Received”, per riconoscere se il messaggio è anche solo transitato per uno dei dominii indesiderati (generalmente sistemi “open relay” ossia che consentono a chiunque di inviare messaggi, metodo utilizzato molto frequentemente dagli spammers).

Le tre liste (Mittente, Dominio, ed Oggetto) presenti in configurazione contengono informazioni di due tipi: di sistema ed utente. Gli elementi di sistema sono quelle predefinite fornite con il programma, mentre le liste utente rappresentano tutte le impostazioni che l’utente avrà aggiunto alle regole di filtraggio (es. nuovi spammers, mittenti indesiderati personali, eccetera). Gli elementi di sistema vengono evidenziati nella lista con il simbolo “#”, e non possono essere modificati o eliminati ma solamente disattivati. Gli elementi utente, invece, possono essere inseriti, modificati e cancellati a piacimento dell’utente.

Gli elementi di sistema sono anche aggiornabili via Internet mentre ovviamente gli elementi utente rappresentando una personalizzazione dei filtri effettuata dall’utente stesso sono registrati separatamente (nel file “user.ini”) e non vengono né aggiornati né trasferiti.

Una risposta a Spam Terminator Free AntiSpam
  1. Pingback: diggita.it

Artisti per lettera
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9