Sanremo 2013: Il palcoscenico, Rihanna, Richard Gere e Gwyneth Paltrow

Sanremo 2013: Il palcoscenico, Rihanna, Richard Gere e Gwyneth Paltrow

A poco meno di due settimane dall’appuntamento annuale col festival della canzone italiana, che si terrà dal 12 al 16 febbraio, le indiscrezioni relative alla kermesse trapelano di ora in ora.

Nella città dei fiori iniziano pian pianino ad arrivare gli artisti, come Chiara Galiazzo, vincitrice dell’ultima edizione di X Factor (con Due Respiri), la quale ha esternato su un noto social network la sua grandissima emozione per la possibilità offertagli dal direttore artistico Mauro Pagani e il presentatore Fabio Fazio.

Per quanto riguarda la scenografia, è la prima volta che a capo del progetto vi è una donna, Francesca Montinaro, la quale ha prevalso sul più noto Gateano Castelli, artefice di oltre vent’anni di edizioni.
La Montinaro è da tempo parte del team di Fazio, per il quale ha anche disegnato gli studi del programma televisivo “Che tempo che fa?”, nonché del programma “Vieni via con me?”.

Quest’anno l’immagine del palco dell’Ariston è tutta volta all’essenzialità, alla semplicità, con ledwall apribili e l’orchestra su due piani di balconi, i quali saranno coperti interamente da tulle. Ogni sera vi saranno delle soluzioni scenografiche nuove, messe in risalto da una studiata miscela di luci ed ombre.

Moltissime sono le indiscrezioni relative agli ospiti stranieri. Fra i rumors più accreditati spiccano i nomi del noto attore Richard Gere e della bella attrice Gwyneth Paltrow (la quale potrebbe farsi accompagnare dal compagno, il leader dei Coldplay Chris Martin) nonché di una diva del pop del calibro di Rihanna, ma ancora nessuna conferma ufficiale.

Certe sembrano invece le presenze del cantautore israeliano Asaf Avidan, del pianista e direttore d’orchestra argentino Daniel Barenboim e del tenore nostrano Andrea Bocelli (la cui presenza è prevista nella serata della proclamazione del vincitore), nonché di tre icone della musica italiana come I Ricchi e Poveri, Albano e Toto Cotugno.

Per quanto riguarda le presenze femminili sul palco, accanto al presentatore vi sarà indubbiamente la spumeggiante Luciana Littizzetto,la quale dovrà rivedere molto del proprio bagaglio comico, a causa del rispetto della par condicio dovuto al clima pre-elettorale.

La co-conduttrice ha dichiarato: “Ballerò? Lo escludo categoricamente. Cantare? Male. Farò quello che sono io. Tutte le altre hanno cantato e ballato? Eh sì, con risultati discutibili. E io mi inserirò su quella scia, con risultati discutibili”.

E ancora: “Alla fine Sanremo è un po’ come il parto: lì per lì ne parlan tutti, ma poi te lo dimentichi. E l’anno dopo non ti ricordi più niente di quello precedente. Quindi bisogna prenderlo anche un po’ così”.

Un pettegolezzo sempre più insistente vuole accanto alla comica torinese, la bellissima attrice e modella d’oltralpe Laetitia Casta, la quale aveva già partecipato in veste di valletta all’edizione del 1999, sempre a fianco di Fabio Fazio.

Molto importante sarà la presenza della giuria di qualità, la quale sarà presieduta dal premio Oscar Nicola Piovani. Fra i membri nomi noti come lo scrittore Paolo Giordano e la conduttrice Serena Dandini.

Ovviamente è già cominciato il toto vincitore: fra i favoriti troviamo la storica band Elio e le storie tese e il giovane Raphael Gualazzi (vincitore nel 2011 per la categoria giovani), ma non manca chi fa il nome di Daniele Silvestri e di Simone Cristicchi.

È tutto pronto dunque per dare il via alla 63° edizione del festival della canzone italiana, con tanto di polemiche che infiammano gli animi e preannunciati colpi di scena. Non resta che aspettare..

Una risposta a Sanremo 2013: Il palcoscenico, Rihanna, Richard Gere e Gwyneth Paltrow
  1. http://youtu.be/9J8Gdh7cfBE amazing listen!!

Artisti per lettera
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9