Riassunto puntata 19 dicembre 2011 di Amici 11

Riassunto puntata 19 dicembre 2011 di Amici 11

Amici 11La Celentano aveva lanciato una sfida in cui Francesca e Josè dovevano ballare il suo passo a due di classico.

Su richiesta di Garrison anche un componente della sua squadra avrebbe dovuto ballarlo,quale Nunzio a cui veniva da piangere vedendo questa coreografia.

Ma giustamente lui,come avrebbe potuto fare questo ballo con Anbeta che è molto più alta di lui? Nunzio esclama “La cattiveria sia con voi“,purtroppo si sente come sempre a disagio,anche quando nota la differenza di numerosi centimetri tra la ballerina professionista sulle punte e lui.

E’ stato forse anche uno sbaglio del maestro che conosceva i limiti del proprio alunno. Josè balla perfettamente la coreografia, e poi scoppia un finimondo tra la Celentano e Garrison. Lui si lamenta perchè viene sempre fuori questo discorso,Maria e il pubblico sono stufi di senire litigi tra professori che non hanno un fine concreto,e Alessandra dice che anche se la ballerina per Nunzio fosse della sua altezza,lui non riuscirebbe lo stesso a fare il ballo perchè non ha la tecnica esatta.
Allora il coreografo chiama in studio i professionisti Stefano,Eleonora,Martina,Amilkar e Anbeta e chiede ognuno di loro un giudizio su Nunzio,e rispondono che lui è unico nel suo stile,che potrebbe anche fare questa benedetta coreografia ma non perfettamente perchè non è un ballerino classico. Stanca dei litigi tra prof, Maria li fa’ arrivare ad una conclusione: se Nunzio troverà una ballerina della sua altezza e che riesca a fare la coreografia,si deciderà se fare o no una sfida,il cui risultato non sarà l’eliminazione di un concorrente.
Intanto per vedere la sfida di Francesca, Claudia e il rientro di Alessia, bisognerà aspettare domani.

Artisti per lettera
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9