Firefox, cookie traccianti: come evitarli?

Firefox, cookie traccianti: come evitarli?

Contro i cookie traccianti non si può fare molto, giacché l’unico controllo preventivo che può fare Firefox, come del resto anche gli altri browser, è impostare le opzioni deputate alla loro gestione. Logicamente la migliore sicurezza si ha disabilitandoli, ma è una cosa non applicabile poiché non si potrebbe più navigare.
Soluzione:

  • Per prima cosa, occorrerà installare un programma anti-spyware (esempio di questa soluzione: SpyBot Search & Destroy) nel proprio PC.
  • Una volta eseguita questa semplicissima operazione, avviate il programma e andate nella scheda “Aggiornamenti” a scaricare tutte le ultime definizioni spyware che trovate. Il programma verrà quindi aggiornato (escono nuovi pacchetti ogni settimana circa).
  • Una volta aggiornato SpyBot S&D, riavviatelo (giusto per sicurezza) e procedete alla scansione del vostro hard disk andando nella scheda “Search & Destroy” e facendo clic sul pulsante “Avvia Scansione”. Attendete il tempo necessario affinché il programma analizzi tutti i file contenuti nel vostro/vostri hard disk e nel registro di sistema di Windows.
  • Facciamo l”esempio che SpyBot abbia individuato dei cookie traccianti che “minacciano” la privacy della macchina e dell”utilizzatore. Un buon motivo per correre ai ripari, non credete? Lasciamo da parte SpyBot (riducetelo ad icona) per un attimo e passate a Firefox per l”installazione dell”estensione “Add N Edit Cookies”.
  • Dopo l”installazione di questa estensione, riavviate Firefox.
  • Fate clic ora sulla nuova voce “Cookie Editor” comparsa in “Strumenti > Opzioni”.
  • Vi si aprirà la schermata di gestione cookie dell”estensione.Provando a digitare “doubleclick”, l”estensione rileva (effettivamente) il cookie tracciante mostrandovi le informazioni principali.Bene, siete arrivati quasi a destinazione. Avete rilevato il cookie sia con SpyBot sia con Firefox, non resta che distruggerlo e creare un apposito filtro che non gli permetta di tornare a far parte del “condominio” (hard disk).
  • Da “Strumenti > Opzioni > Privacy > Cookie > Eccezioni” arriverete alla finestra che permette di gestire i filtri sui cookie che Firefox può/non può accettare.
  • Copiate quindi la stringa che trovate alla voce “Dominio” di “Add”N”Edit Cookies” (in questo caso “.doubleclick.net”) e fate clic su “Blocca”.
  • Una volta fatta questa semplice operazione, per sicurezza, riavviate Firefox e controllate che effettivamente il filtro compaia tra quelli operativi. Se tutto ha funzionato regolarmente, potete riaprire la finestra di “Add”N”Edit Cookies” e cancellare il cookie tracciante con il tasto “Elimina”.
  • Ripetete la stessa identica operazione fino a quando non saranno stati filtrati tutti i cookie rilevati da SpyBot S&D e, una volta terminato il tutto, effettuate nuovamente la scansione per controllare che tutto abbia funzionato.
  • Per essere ancora più sicuri che tutto sia andato per il meglio, potete recarvi sui siti “incriminati” (quelli che precedentemente vi avevano procurato il cookie tracciante) e rendervi conto se Firefox accetta o rifiuta il cookie.

… da Mozillaitalia.it e altri Trucci Tips e ottimizzazioni su Thunderbird

Artisti per lettera
a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z 0 1 2 3 4 5 6 7 8 9